Il Gel per la ricostruzione unghie danneggia l'unghia naturale?

Il Gel per la ricostruzione unghie danneggia l'unghia naturale?

Oggi vogliamo trattare un argomento molto dibattuto nell’ambito della ricostruzione unghie: il gel danneggia l’unghia naturale?

Quante volte te lo sei chiesta? O, se sei un’onicotecnica, quante volte ti sei sentita porre questa domanda?

In ogni caso, siamo qui per aiutarti a trovare una risposta a questa domanda, e potrai trarne spunto per togliere ogni dubbio alle clienti che si dimostrano diffidenti verso la ricostruzione unghie.


Ritorniamo quindi alla nostra domanda.

Il gel per la ricostruzione unghie danneggia l’unghia naturale?

La risposta a questa domanda è no. O meglio, il gel, o qualsiasi altro prodotto utilizzato per la ricostruzione unghie come l’acrilico o lo smalto semipermanente, non danneggia l'unghia se la ricostruzione unghie viene eseguita nel modo corretto.

Questa affermazione non è data solo dalla nostra esperienza di onicotecniche professioniste, ma è stata confermata dagli studi di un noto ricercatore scientifico Doug Schoon, autorità nel settore cosmetico e accreditato come il più grande esperto di unghie naturali, autore del libro “Nail structure and product chemistry”, una guida fondamentale sulle unghie naturali e ricostruite.

Egli, infatti, afferma che ciò che danneggia l’unghia è una scorretta rimozione e/o applicazione del prodotto. Nella maggior parte dei casi, i danni rilevati sulle unghie naturali, sono causati da una limatura eccessiva (sia manuale che per mezzo di frese) effettuate da onicotecniche poco preparate.


Quali accorgimenti possiamo prendere per evitare di danneggiare l’unghia naturale?

Ecco i nostri consigli per mantenere belle e sane le tue unghie e quelle delle tue clienti, quando effettui una ricostruzione in gel.

In fase di refill non eliminare mai tutto il prodotto: se la ricostruzione unghie precedente è stata effettuata a regola d'arte, non presenterà sollevamenti e quindi non sarà necessario rimuovere tutto il gel. In questo modo non si andrà a toccare l'unghia naturale, che continuerà a crescere sana e forte. Sarà necessario quindi limare leggermente solo la parte di ricrescita con una lima a grana fine, per poter in seguito applicare il nuovo prodotto.

Usa prodotti di qualità di cui conosci la provenienza: consigliamo di utilizzare gel, o prodotti per la ricostruzione unghie, dei quali è possibile conoscere l'origine, preferibilmente formulati all'interno dell'Unione Europea. In questo modo sarai certa che ogni sostanza contenuta nel prodotto sia controllata, sicura e a norma di legge.
Affidati ad un marchio che possa garantirti assistenza, potrà assicurarti la qualità dei prodotti e offrirti consigli sul loro utilizzo.

Se vuoi sospendere la ricostruzione unghie, non togliere tutto il prodotto: lascia uno strato sottile di gel, appena un velo. Arrotonda gli angoli dell'unghia, per evitare che si danneggino durante le varie attività giornaliere, e infine applica uno smalto indurente. Così facendo non rovinerai l'unghia naturale che continuerà la sua normale crescita.

Ricorda:

- se noti che l’unghia sulla quale è stato applicato il prodotto è più sottile di quella che sta crescendo, significa che la limatura è stata troppo aggressiva;

- se invece l’unghia non risulta assottigliata ma più flessibile del normale, non ti preoccupare: si tratta di uno stato temporaneo causato dall’aumento di umidità della lamina ungueale;

- se sei una cliente, evita di rimuovere il prodotto autonomamente, rischi di arrecare danno alle tue unghie: rivolgiti ad una onicotecnica professionista;

- se l’aspetto delle unghie non ti convince o noti qualche anomalia che non conosci, che tu sia una professionista o una cliente, ti consigliamo di rivolgerti ad un dermatologo.

Nella foto qui sopra, all'inizio dell'articolo, le unghie della nostra Master Serena Mussolin che, per la prima volta dopo 9 anni di ininterrotta applicazione del gel, ci mostra le sue unghie naturali.
Come puoi vedere dall'immagine sono molto belle, sane e, possiamo assicurartelo, davvero forti e resistenti!




Altri articoli che potrebbero interessarti:
[ PERCHÉ IL GEL SI SOLLEVA DALL'UNGHIA? ]

All comments

    Leave a Reply